Lo Zafferano Dell’Aquila DOP

Lo Zafferano si ottiene dagli stimmi del fiore del Crocus Sativus L., pianta tubero-bullosa appartenente alla famiglia delle iridacee.
Condividi

 

 

 


Lo Zafferano Dell’Aquila DOP si ottiene dagli stimmi del fiore del Crocus Sativus L., pianta tubero-bullosa appartenente alla famiglia delle iridacee. Il prodotto è di colore rosso porpora e viene commercializzato, previa tostatura, in filamenti allo stato naturale o in polvere.

I fiori vengono raccolti la mattina prima che il sole si apra. nel laboratorio di lavorazione avviene la sfioritura per l’asportazione degli stimmi.

Questi stimmi vengono succesivamente sistemati su di un setaccio e posti alla brace di legna per la tostatura, questo rappresenta uno dei momenti cruciali di tutta la lavorazione, per l’ottenimento di un prodotto estremamente profumato e dalla giusta umidità finale, garanzia di mantenimento delle caratteristiche


AREA DI PRODUZIONE DELLA DOP: Provincia dell’Aquila


 

scarica la scheda

Commenta con Facebook
Condividi

Cerca

ISCRIVITI E RICEVI LO SCONTO DI BENVENUTO